Skip to main content

Full text of "Bollettino del club utenti computer Z80"

See other formats


ANNO II 


NUMERO 


4 


*** 

*** 

*** 

***** 

******** 

***** 


***** 

*** 

*** 

*** 

*** 

*** 

*** 

*** 

*** *** *#* 

*** 

*** 


*** 

*** 

*** 

*** 

»ss 

*** 

*** 

*** 


******** 

*** 

design 

*** 

*** 

*** 

*** 


*** 

*** 

*** 

*** 

#** 

*** 

*** 

*** 

*** 

*** 

**** 

*** 

*** 

*** 

*** 

*** 

***** 

*** 

**** 

***** 


BOLLETTINO DEL CLUB UTENTI MICRO DESIGN 
APRILE 1982 


MEMORIA RAM/EPROM 

U n o d e :i. v a n t a 9 9 i d e :i. s :i. s t e m :i. n o d u 1 a r :L e h e u t i 1 :i. z z. a n o u n B U S ? 
co Me il n o s t r o n i c ro t e 7 eh e b e n d i f f i c :i. 1. n e n t e s a r a n n o s o r p a s seti 
nel loro iris iene» infatti? Man nano che la tecnologia avanza e; 
r e n d e d i a p p n i b i 1 i s u 1 n e r c a t o c o n p o n e n t i n u a v i c o n p r e s t a z i o n i 
s e « p r e p i u 7 a v a n z a t e ? i 1 p r a 9 e 1 t i a t a e 7 :i. n 9 r a d o d i r e a 1 i z z a r e 
schede di caratteristiche se m prò? Migliori* Il vantaggio di un 
s i s t e m a m o d u 1 a r e e 7 c h e t a 1 i s c h e d 0 ? p o s s o n a e s s ere i ri s e r i t e s u 1 
b us e rip o rt an o 1 7 in t er o siste m a tecniea m en te all'a v a n 9 ua r dia » 
A1C u n i d e i c o m p o ri e n t i p i u 7 s 0 ? n s i b i 1 :i. a q u e s t i m u t a m e n t i 
tecno 1 o9ici sono le Menor ie ? che all' iric: ir ca o9ni due 3nni 
r a d d o p p i a n o d i c a p a e i t a 7 e m i 91 i o r a n o i n v e 1 o e i t a 7 « I p i u 7 r 0 ? cent i 
s v i 1 u p p i i ri q u e s t o s e tt o r e c .i h a n n a f a r n i t o u 1 ì a n e m o r i a s t a t i c a 
di capacita 7 di 1 6 Kbits ? or 9 an:i.zzata ne 11 a conf i 9 urazio ne di 20^8 
c e 11 e d i 8 b i t c i a s c u n a ? U n a d i q u 0 ? s t e m e m a r i e h a p 0 ? r t a n t o u n a 
c a p a c i 1 3 ' q u a d r u p 1 a d e 11 e n o t e 211 ? Un 7 a 11 r a c ara 11 e r i s t i c a 

estreMaMente iriportante di questi nuovi integrati e 7 di avere la 
p i e d i n a t u r a c o m p a t i b i 1 0 ? e o n 1 e E P R 0 M d i o:? q u i v a 1 e n t e? c a p a cita 7 ? 1 e 
2716 (Intel e di altre Marche) o le 2516 (TEXAS)* Tutto questo 
ci h a c o n s e n t i t o d i r e a 1 i z z a r e u n a s c h e d a d i. m e m o r i a m i s t a c h e 
può 7 Montare indifferenteMente sia RAM che EPROM e che 
r a p p r e s e n t a p e r 1 7 11 a 3. i 3 u ri a a ri t e p r i m a e e c e z i o n a 1 e ? i n f a 11 i 
soltanto due ditte? ed entraMbe negli Stati Uniti? possono 
vantare ne1 1oro cat 3 1 a 9 o u na scheda si m i1e. La capaeita 7 di 

questa scheda 0 ? 7 di 32K 0 ? Monta pertanto 16 zoccoli a 2/i piedini. 
Su ogni singolo zoccolo può 7 essere Montata una Menoria EPROM 
oppure una delle nuove RAM STATICHE? con la sola necessita 7 di 
spostare un ponticello per indicare di quale tipo di MeMòria si 
t r a 1t a. Q u est o co n sen t e di r ea1iz z are m e m o rie di s o1a RAM 
STATICA? oppure di sola EPROM? oppure Miste? coMe Meglio si 
preferisce♦ La scheda e 7 or9anizzata co m e quat 1 ro banchidi 8 K 
c i a s c u iì o ? h a e i o e 7 u n a c 5! p a c :i. t a 7 e q u i v a 1 e n t e a y \ d e 1 le ve e c h i e 
s c h e d e d i R A M S T A TIC A c o n 1 e 211 x v ? 0 9 n i b 3 i ì c o e 7 d e 1 t u 11 o 

i i ì d i p e n d e n t e d a 91 i a 1t r i d e 11 a s e h e d a e p u o 7 e s s e r e s e 1 e z i o ri a t o a 
ponticelli co Me pt-ìmo banco (da 0 a 1 FFF) ? cone secondo banco 
(da 2000 a 3FFF) ecc.? fino sll'ultino banco (da C000 a DFFF)* 
0 9 n i b a n e o e 7 i n d i p e n d e iì t e d a 9 1 i a 1t r i J il b a n c o A d e 11 a s c h e d a 
può 7 ad esenpio essere definito coMe banco di indirizzi da 2000 a 
3FFF ecì il banco B cone banco di indirizzi da 8000 a 9FFF ecc. La 
scheda che abbiano realizzato per voi può 7 quindi sostituire coMe 
capacita 7 ? nel caso vi siano Montate tutte RAM? una scheda di 
m e m o r i a DIN A MIC A ? c o n u n a u n e n t o n o t e v o 1 i s s i m o d e 11 e p r e s t a z i o n i 
e s 0 p r a 11 u 1 1 o d e 11 7 a f f i d a b i 1 i t a 7 ? 










I ri f a 11, i c o n t a 1 e s e h e d a e 7 p o s s i b :i. 1 e a d d :i. r i tt u r a p o r t a r e i 1 
q u a r z o d e 11 a C P LJ a M l i z #• u t :i. 1 i z z a rì d o u i ì o Z 8 0 A » e d o tt e n e r e u n a 
v e 1 o c i t a 7 d :i. e 1 a b o r a z :i. o n e d o p p i a » U n 7 a 1t r a c a r a tt e r i s t i c a 
r imarchevole della seheda in ogqet1o e 7 que.11 a d:i. poter 
f u n z :i o ri a r e c o m e " H E M 0 RIA F A N T A S M A" * Q u e s t a c a r a 1t e r i s t :i c a ? c he si 
usa sor rattutto quando la scheda Monta delle EPROM» consente di 
Montare due schede di memoria» entraribe del nuovo tipo oppure una 
d e 1 n u o v o e d u n a del v e c c h i o ( R A M STATI C A e o n 1 e ?.. 11 A \ o E A M 
DIN A MIC A ) » c h e o c c u p i n o 1 a s t e s s a f e tt a d i i n d i r i z z i » I n q u e s t o 
Modo si può 7 ad esempio far girare dei proqraMMi m e mo rizzati su 

E P R 0 M e d u r a n t e t u 1t o i 1 1 o r o t e m p o d i f u n z i o n a m e n t o m a n t e ri e r e 

attivata solo la nuova scheda » poi? quando tali proqraMMi non 
s e r v o n o p i u 7 » s i p u o 7 d .i s a 11 :i. v a r 1 a e d a t1 i v a r e 1 a s c h e d a 
c o n t e n e ri t e E A M c o n 1 o s t e s s o i n d i rizzo» i n m o d o d a a v e re il 
Massino di Memoria RAM consentito dal sistema» senza che una 

fetta ne sia portata via da quella EPROM che ormai non necessita 

piu 7 . A questo proposito bisogna ricordare che anche le schede 
R A M » q u a n d o v e n q o n o d i s a 11 i v a t e» v e n q o iì o e o m u n q u e m a n t e ri u t e 
accese e pertanto gli eventuali programmi o dati in esse 
contenute sono conservati. Come ultima cosa e 7 opportuno parlare 
degli assorbimenti di corrente. le nuove Memorie assorbono molto 
p o c o e d a n c h e n e 11 a v e r s i o n e s t a n d a r d 1 7 a s s o r b i m e iì t o d e 11 a s c h e d a 
non supera 1?2 Ampere. Esistono comunque memorie compatibili in 
tecnologia CMOS che assorbono di meno durante il funzionamento e 
p r a t i e a m e n t e n i e n t e q u a n d o n o n s o n o 1 e 1t e e s c r i 11 e ♦ Q u a n t o s o p r a 
ci consente di realizzare una scheda di Memoria RAM da 32 Kbstes» 
che assorbe meno di 350 mA» non genera ne 7 risente di disturbi ed 
assicura il funzionamento libero da errori e problemi di 
qualsiasi genere tipico delle memorie statiche. Nella fotografia 
q u i s o 11 o p o t r e t e v e d e r e a p p u n t o 1 a s c h e d a R A M / E P R 0 M m o n t a t a ♦ L a 

sigla di questa scheda e 7 MRE 001 e viene fornita in scatola di 

m o iì t a g g i o a 1 p r e z z o i n d i c a t o n e 1 1 i s t :i. n o. 

- I kit di MRE 0 01 sono di due tipi 5 

MRE 001 A- completo di OK di memoria RAM 

M R E 0 0 1 B c o m p 1 e t o d i 8 K d i m e m o r i a E P R 0 M (2 71 6 n o n p r o g r a m •••• 

Mate ) 

































NUOVA VERSIONE DEL CF'/M 


Il CF'/M 2*25 e' 1 a nuova versione del CF'/M 2.2 che forniano 

:L n esci u s :i. va per il nos t r o Micro c o m p u t e r s u 1 i c e n x a d ella DIGIT A !... 

RESEARCH. Questa nuova versione e' stata da noi realizzata per 

Migliorare le già' eccezionali capacita' del siatene operativo. 

Sono state fatte alcune Modifiche che consentono di caricare 
il CF'/M » dopo il pr:i.Mo hootstrap» in circa tre secondi 
anziché' nei nomali dodici. Tale caratteristica e' Molto 
utile in quanto il CF‘/M viene ricaricato alla fine di Molti 
prograMMi che utilizzano l'area di nenoria utente 
< PIF’ , ODI» ASM » etc . ) e quind i un r i sp ar m i o di ben nove second i 
consente una risposta Molto piu' veloce del sistena. 

E' stata inoltre Migliorata la versatilità' inserendo 
dir et tenente nel nuovo CF'/M» oltre alle tabelle per i 
Minifloppy da 80 tracce che si trovavano già' nella versione 
2.2» anche quelle per i floppy da 8 pollici» che 
consentiranno a chi possiede il nostro controller per drive 
da 5 e da 8 pollici di utilizzare contenporaneaMente i due 
tipi di dischi. 

Inoltre e' stata notevolnente senp 1ifiestà l'utilizzazione 
dei drive a doppia testina di registrazione (che consentono 
di registrare su entraMbe le facce di un disco) tanto che 
basta coMunicare al calcolatore di avere un drive a doppia 
testa Modificando un solo byte per ottenere il funzionaMento 
di entraMbe le facce. 

All'accensione viene assegnata direttaMente la staMpante 
coMe dispositivo di lista» quindi non occorre piu' fare 
1'assegnazione Mediante il prograMMa STAT ♦ 

Altre Modifiche sono state apportate ai prograMMi di supporto» 

Il SYSGEN e' stato Modificato per tener conto 
autoMaticsMente se il disco su cui opera e' un drive da 5 o 
da 8 pollici singola o doppia faccia» 

Il FQRMAT8 e' un nuovo prograMMa di fomattaxione standard 
IBM per dischi da 8 pollici che perMette di forMattare anche 
i dischi a due facce. RicordiaMO che i dischi da 8 pollici 
vengono venduti già' forMattati sulla priMa faccia e che 
occorre ricorrere alla Fomattazione solo per la seconda 
faccia o se abbiaMO avvicinato al disco dei forti compì 
Magnetici che hanno cancellato definitivaMente alcune zone o 
se abbiano conpiuto qualche Mossa errata che ha alterato 
irriMediahi1 Mente il contenuto del disco» cone ad eseMpio 
può' capitare se spegniano il Microcalcolatore con i dischi 
inseriti nel drive. Il tipo di fomattazione adottata 
(standard IBM)» che viene da noi usata anche per i 5 
pollici» e' collaudata da anni ed anni di uso in C3mpo 
industriale e hobbistico e garantisce una registrazione e 
una lettura esenti da errori anche nei punti critici e cioè' 
sulle tracce piu' interne del disco» e' quindi nomale che 
un disco risulti perfettaMente efficiente con il tornato IBM 
Mentre» con altri sisteMi di forMattazione » alcune tracce 
risultino non idonee e debbano essere bloccate per eliMinare 
la possibilità' di perdita di dati» Noi»a ragion veduta» non 
abbiaMO voluto dare questa possibilità' perche' e' Molto 
Meglio sostituire i dischi che risultano difettosi piuttosto 
che adoperarli solo in parte e correre il rischio di perdere 




giornate intere di lavoro scrivendo prograMMi importanti su 
disch i che con t eng o n o tracce i n u t i 1 i zzab i 1 i « 

- Il F0RMAT5 e' il nuovo programma di forMattazione per 
dischi da 5 pollici del tutto analogo al precedente* 

Il progrsMMa COPY che presentava qualche problema nella 
copiatura di fi 1 e di o 11re 16 K con CP/H configurati per 
piu' di 32 K* e' stato Modificato per renderlo idoneo anche 
a tra s f e r i m e n t i d i file m o 1t o 1 u ri g h i e c o n 0 P / M d i q u a 1 s i a s i 
diMensione * 

Notate anche che il CP/H 2*25 e" già' predisposto per poter 
uti1izzare i1 nostro nuovissi mo v ideo progra mm abi1e ad 80 
caratteri per riga* 

Dal nunero di serie 303100 viene pertanto fornita la versione 
2*25 a tutti coloro che fanno richiesta del CP/M. 

Mogi i a m o p r e e i s a r e e h e 1 e d u e vers i o n i s o n o p e r f e 11 a m e ri t e 
co«patibili anzi in gran parte sono identiche e quindi tutti i 
prograMMi sviluppati in qualsiasi linguaggio evoluto sul CP/M 2*2 
sono eseguibili sul CP/M 2*25 e viceversa* 


IMPORTANTE 

Per coloro che già' possiedono il CP/M 2*2 e sono nostri utenti 

registrati (hanno cioè' inviato entro 15 gioni dall'acquisto le 
cartoline di registrazione) abbiano preparato un disco di 
aggiornanento "UPDATE" che consente di trasformare il loro CP/M 
2.2 nel nuovo CP/M 2.25. 

Tale disco verrà' inviato su richiesta al prezzo di lire 
10*000 piu' spese di spedizione* Esso contiene* oltre ai files 
necessari ad effettuare la trasfagnazione con le relative 
i s t r u z i o n i * a ri e h e i 1 E: A SIC v e r s ione 2 i t a 1 i a n o - i n g 1 e s e c o n 
gestione dei dischi* alcuni prograMMi diMostrativi in basic e un 
p r o g r a m m a d i u bili t a ' i ri a s s e m b 1 e r c lì e f o r n i s c e u n e s e m p i o d ' u s o 
delle funzioni di interfaccia del CP/M e che può' essere 
Modificato in Modo da creare un efficiente data base* 

Elenco dei file contenuti nel disco UPDATE (ripetiamo: riservato 
a i n o s t r i u t e ri t i r e g i s t r a t i ) * 


UPDATE* SUB 
BIOS * HEX 
BDOT * HEX 
BASLG2.COM 
HOH* BLG 
PITTORE *BL.G 
COPY * COM 
RANDOM.ASM 
SYSGEN.COM 
FORMAT5.COM 
FORMAT8.COM 
NED0S.COM 



ATTENZIONE 


S :i. q 


0 a r d :i. :i. 1 c o n t r o 11 e r 


CoMe ci comunica cortesemente il.. L . UNW . ouer 

per floppy cis b pollici LX 390 necessita di una piccola modifica 
per poter utilizzare i drive a doppia testa còn il CP/M 2.25. 

Occorre infatti sollevare il pin 8 del 1'integrato TC 19 e 
coilegare il pin 32 del connettore per floppy sul lato saldature 
c o 1 p :i. n 8 d e 11 7 :i. n t e g r a t o IC 21. 

La figura indica chiaramente le operazioni da effettuare. 


K 


IC21A 


IC21B 






DRIVE SEIECT 0 


-O 10 


ORIVI SflfCI 1 


SN.74Q6 


IC21C 


IC21D , 3 j 




DRIVE SEIECT 2 


-O 12 
-O 14 


DRIVE SEtECÌ 3 



- 

’IS”' 

—..o 

IC19B, 


IC2IEl^ x/ 

T ® 

« Slot ONE SEIECT 



^ X 

’N’ 

,K*« 5 , B 

II 

IC21F 

>•-» 

IC14D 

P5 MOTOR 1 

IC19C 



, c 19 *8 CONNETTORE F 


SN.740G 


52 



47000pF 

lOO.OOOpF ic 21 


SIM 7406 




/ 

/ 

'8 


SN.74LS240 


SN.74LS374 


107 


\_il 


ALCUNI CONSIGLI SULL'UTILIZZAZIONE DEL NE-DOS 

Chi ha acquistato il sistema operativo NE-DOS ha trovato la 
sgradita sorpresa di dover sostituire la EPR0M sul controller per 
floppy da 5 pollici. 

Tale sostituzione comporta alcuni problemi, infatti chi ha 
s v 1 1up p ato p r o gr a m mi in a s se mb1e r ch e u ti1izz a no routin é 
residenti sulla EPE0M non può' piu' farli funzionare, cosi' come 
, u t1 11 x z 3 v 3 1 1 P r e c e? d e n t e d i s c o e a n i T E S T , i 1 F 0 RMAT e i 1 
LASIC italiano-inglese ha avuto la sorpresa di non poter più' 
u t i 1 i z z a r e t a 1 i p r o g r a m m i , I ri o 11 r e s o n o s c o m p a r s i t u 11 i i c o m a n d i 
c h e c o n s e n t i v a n o u n i m m e d i a t o e o ri t r o 11 o d e 1 s i s t e m a I 1 e 11 u r a e 
scrittura su disco (L.. e R), esame e modifica della memoria (D e 
o) ' partenza di un programma <G>, comandi di input e output (I e 

0 ) , r i e m p i m e n t o d e 11 a m e m o r i a ( F ) , s o m m a e s o 11 r a z :i a n e 
e s a d e c i m a 1 e ( H ) , e t e , 


Abbiamo esaminato accuratamente il problema e abbiamo concluso 
che la sostituzione e' del tutto superflua per gli utenti del 
CP/M in quanto tale sistema operativo e' talmente versatile e 
potente da consentire di caricare il NE-DOS direttamente cor. .. n 
semplice programma senza sostituire la EPROM, conservando cosi' 
tutti quei preziosi comandi che si trovano sulla EPR0M 390 e 
o 11 ::>e 11 1,e 11 do d i ut i 1 i zzar e tu111 i p r ecedent i prògrammi ♦ 

Tutto questo vale, a maggior ragione, per coloro che 
possiedono il nostro nuovo controller per 5 e 8 pollici il quale 
disp one, su 2K di EPR0M, de11a serie eomp1eta di comandi c he 
abbiamo illustrato sul numero 2 del bollettino, 

.11 p r o g r a m m a e h e c o n s e n t e d i c a r i care i 1 NEDO S d a C P / M 
viene riportato nel seguito sotto forma di codice esadecimale» F' 
necessario batterlo tramite il DDT, quindi ritornare al CP/M "e 
salvarlo su disco con il comando SALE 2 NEDOS.COM ricordiamo 
anche che tale programma e' inserito» già' pronto» nel dischetto 
d i UI D A TE de .1. CP/M d i cu i p ar 1 i amo su ques t o s t e sso numer o « 











V i i n d :i. c h i a m o b revette n t e c o m e b 31t e r e t r a m :i t e? :i. 1 D D T i 1 
progranMS a partire dalla locazione 10OH. Notate che xx indica il 
contenuto precedente della locazione che può' essere qualsiasi. 


A>DDT 

DDT VERS 2.2 
-si 0 0 

-0100 xx 21 
-0101 xx 0E 
-0102 xx 01 
“0103 xx 11 

II 

etc. 

Il 


-027F xx EA 
“03-0 0 xx ♦ 

- G 0 0 0 0 r .i t o r n o a 1 C P / M . 


Q u a n d o i 1 e o n p u t e r r i s p o n d e 


A> 

occorre battere per salvare il progranMa. 
SAVE 2 NEOOS.COM 


PROGRAMMA NEDOS.COM 


0 1 0 0 

21 

0E 

01 

11 

0 0 

80 

01 

SE 

01 

ED 

B0 

C3 

0 0 

80 

DB 

Dó 

0 11 0 

C3 

B7 

8 0 

42 

4F 

4F 

54 

53 

54 

52 

41 

50 

50 

49 

4 E 

47 

012 0 

20 

56 

45 

52 

53 

49 

4F 

4 E 

20 

31 

2 E 

31 

49 

4 E 

53 

45 

0130 

52 

5 4 

20 

44 

4F 

53 

2D 

44 

49 

53 

4B 

20 

41 

54 

20 

44 

0140 

52 

49 

56 

45 

20 

30 

20 

20 

20 

20 

20 

20 

54 

48 

45 

4E 

0150 

20 

50 

52 

45 

53 

53 

2 0 

3C 

42 

41 

52 

53 

5 0 

41 

43 

45 

0160 

3 E 

20 

2 0 

20 

20 

20 

20 

20 

20 

2 0 

20 

20 

4 E 

4P 

20 

44 

0170 

4F 

53 

2D 

53 

59 

53 

54 

45 

4D 

7B 

D3 

D2 

7 A 

D3 

D7 

3 E 

0180 

1A 

D3 

DO 

E 3 

E 3 

DB 

DO 

0F 

38 

FB 

3E 

88 

D3 

DO 

C5 

CI 

0190 

18 

03 

0F 

30 

OC 

DB 

DO 

CB 

4F 

28 

F7 

DB 

D7 

77 

23 

18 

0 1A 0 

F4 

DB 

DO 

E 6 

5C 

C8 

3E 

DO 

D3 

DO 

C9 

01 

OD 

0 0 

11 

89 

01B 0 

EC 

21 

5 E 

80 

ED 

B0 

21 

02 

ED 

11 

03 

ED 

36 

20 

01 

36 

01CQ 

0 0 

ED 

B0 

18 

1B 

31 

FC 

41 

21 

0 0 

EC 

11 

01 

EC 

01 

FF 

0 1D 0 

01 

36 

20 

ED 

B0 

21 

05 

80 

11 

0 3 

EC 

01 

19 

00 

ED 

B0 

01E 0 

AF 

D3 

D6 

D3 

DO 

E 3 

E 3 

DB 

DO 

CB 

4 F 

28 

0 6 

3 E 

DO 

D3 

01F0 

DO 

18 

F2 

21 

:LE 

80 

11 

02 

ED 

01 

40 

00 

ED 

B0 

DB 

E A 

020 0 

CE: 

7F 

co 

« 

FA 

21 

88 

EC 

11 

89 

EC 

01 

10 

00 

36 

20 

ED 

0210 

B0 

21 

0 0 

00 

22 

02 

7 0 

21 

0 0 

15 

22 

0 0 

70 

3 E 

01 

D3 

022 0 

D6 

3 E 

0B 

D3 

DO 

E 3 

E 3 

D3 

DO 

E 3 

E3 

DB 

DO 

CB 

47 

20 

0230 

FA 

ED 

5B 

0 0 

70 

2 A 

02 

70 

01 

D7 

00 

CD 

6B 

80 

3 A 

00 

0240 

70 

3C 

FE 

0A 

20 

08 

3A 

01 

70 

3C 

32 

01 

7 0 

AF 

32 

0 0 

025 0 

70 

2B 

£E 

32 

03 

70 

2B 

7 E 

32 

02 

70 

2B 

7 E 

FE 

00 

C2 

0260 

9D 

80 

2B 

7 E 

FE 

01 

C2 

00 

00 

18 

C6 

C4 

06 

3 E 

DO 

D3 

0270 

DO 

18 

F2 

21 

1E 

80 

11 

02 

ED 

01 

4 0 

00 

ED 

B0 

DB 

E A 


Dopo aver ter Minato di battere il proarantia vi con si q 1 ìbmo 
di controllarlo sccurataMente e quindi di salvarlo su disco cane 
indicato. A questo punto se non avete fatto errori basta battere 
NEDOS seguito da return per avere a disposizione. da CP/M. il 
bootstrsp del NEDOS senza dover, sostituire la E PROM. Inserite il 
disco c on i1 sis t e m a o p e r ativ o e ba 11 e te lo s pa zio. vedrete che 
il progranna partira' del tutto regolarMente coMe se aveste 
s o s t i t i..i ito 1 a E P R 0 M s u 1 co ri t r o 11 e r . 





MODULO ORDINAZIONI 


Schede t 


C o iì t r o 11 e r 5*25" e 8 1 ' m o n t a t a 

( 

> 

N* 


1... i r e 

29 0 * 0 0 0 

: = 1... i r e 


B u s 1 ?.. p o s t i ( s o 1 o s t a m p a t o > 

( 

) 

N* 

v 

1... i r e 

70,00 0 

:: = L j. r e 


RaM-EproM 32k con 8k r bm kit 

( 

) 

N * 

v 

L i r e 

210 * 0 00 

:::: 1... i r e 

- 

V i d e o 8 0 x ?.. 4 p r o g r a m m a b i 1 e k i t 

< 

) 

N* 

\y 

!.. ire 

270,000 

- L i r e 


E p r o m p r o g r a m m a t e i 

M o n i t o r v e r s i o iì e 2 * 0 

< 

) 

N* 

V 

L ire 

24*000 

L i r e 


Per prograMMatore eproM 

( 

) 

N. 

X 

L i r e 

24,000 

= L i r e 



8 o f t w a r e s u d i s c o l 


IJpdate 2,2 - 2,25 


( 

) 

N, 

x L.. i r e 

1 0 * 0 0 0 

:::: 1... i r e 


CP/M 2,25 Digital 

Research 5" 

< 

) 

N, 

x 1... i r e 

180,000 

:::: 1... i r e 


CP/M 2,25 Digital 

Research 8" 

( 

) 

N, 

L i r e 

180,000 

~ 1... i r e 


Basic 3 da 19k 


( 

) 

N* 

x L i r e 

70*00 0 

“ Lire 


Biblioteca CP/M 

v o 1 u m e 

( 

) 

N, 

x !... i r e 

19,000 

: = L. i r e 


Manuali :i.n italiano* 








Basic 1*0 e 2,0 


( 

) 

N. 

x 1... i r e 

15*000 

:: = 1... i r e 


Basic 3 


( 

) 

N, 

x !... i r e 

15,000 

:::: 1... i r e 


CP/M 2,25 


( 

) 

N, 

x L.. ire 

.15,0 0 0 

:::: 1... i r e 





iMbal lo 

e spese 

postaii 

~ 1... i r e 

50 0 0 

Fìt'-ms leggibile i 

•><••>& ■> <■ v v <• * <. 

» ♦ 

❖ fr 

<• •> <•<•<•« 

♦ 

Totale 

!... i r e 



Note 

* Manuali Basic 3 e CP/M in italiano sono gli stessi forniti a 
chi acquista i dischi con i progr bmmì* Tutti i progrsMMi 
e1encat %> sia 1inguaggi (Basic) che di bib1ioteca, richiedono il 
sistema operativo CP/M , I prezzi sono coMpransivi di IOA* 
P a g a m e n t o a n t i c i p a t o m e d i a n t e a s s e g n o o v a g 1 i a i n t e s t a t o a 11 a 
Micro design via Rosta ri 1 16155 Genova , oppure anticipo di lire 

5 0 *000 e r i m a n e n It a c o n t r a s s e g n o , C h i r i c h i e d e .1. a f a 11 u r a z i o n e 
indichi chiaraMente i dati fiscali* La Merce viaggia a rischio e 
p e r i c o 1 o d e 11 " a c q u i r e n t e * 


* 


* 


<r 


«■ 


* 


$ 


* 


MICRO design 

via R 0 S T A N 1 

16155 GENOVA 






** SO******#. * ** * ** * * * *** ** * **. )K **** * **** * **** ». * * * ** * * **** * ***** * *** * 

* Tagliando di iscrizione e ordini. * 

* * 

* C o g n oiie ♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦♦» Nomo ****** *************** ******* * 

* * 
* yÌ3t ( n i n t i t t t m n t t m < m n n n m t t n t t * t t i n i m t n t t n * 


* 

ÌK C . A ♦ I"' *4ttt«**t4*tit*t* Lìils / 

* 

* provincis * i ♦ * * ♦ 11 ( » * t * » * * » t * t * * i » * t * * d eie i orio t i i * ♦ /1 < » i » t • » * 

* 

* Con‘figurazione HÌcrOti«*i**(«»t*t<*«**«******* , * # ***** ,, *** < ' 

* 


* 

* 

* 

* 

* 

* 

* 

* 


***** >K * * ***** * * * **** * * **** * * * ** ** ** * *** * **** ** ****** * * ** ***** ** * * 



MITTENTE 


♦ ♦ 

MICRO•design 

Via Rostan 1 * * 

16155 Genova 

* * 

» * * ♦ * « ♦ 


» 


STAMPE 


* 


Per coloro che desi¬ 
dera n o v e n i r c i a 
trovare persona 1 m en- 
t e p u b b 1 i c h i a « o un a 
P j. a n t i n a c h e i n d i c a 
la strada per arri¬ 
vare al nostro ut fi-' 
ciò uscendo dal ca~ 
s e 11 o a u t o s t r a d a 1 e 
di Ge nov a-Pegli» Vi 
preghiamo di concor- 
d a r e t e 1 e f o n i c a m e n t e 
un appuntamento ai 
nunerit 010-687098 
010 - 622754 .